Ricetta: Cavatelli con sgombri e zucchine

Ricetta: Cavatelli con sgombri e zucchine

0

Una nuova ricetta che si sposa bene con le prime frescure di fine esatte. I cavatelli con sgombri e zucchine sono un primo piatto per palati fini…

Fotor_146148760842163

Ecco la ricetta per preparare i cavatelli con sgombri e zucchine.

Ingredienti:

Zucchine 450 gr;

cavatelli freschi 400 gr;

sgombri sott’olio sgocciolati 200 gr;

mezzo peperoncino;

basilico;

alloro;

olio extravergine d’oliva;

sale.

Preparazione:

Per la ricetta dei cavatelli con sgombri e zucchine, portate a bollore abbondante acqua salata e profumatela con 10 foglie di basilico spezzettate e una foglia di alloro o altre erbe a piacere, quindi lessatevi la pasta in circa 8’. Mondate intanto le zucchine e tagliatele a dadini. Tagliuzzate il peperoncino.

Versate in un’ampia padella 2 cucchiai di olio, le zucchine e il peperoncino, dopo 1’ aggiustate di sale, coprite la padella e lasciate stufare per un paio di minuti, quindi spegnete. Sminuzzate grossolanamente gli sgombri, uniteli nella padella con le zucchine, fuori del fuoco (gli sgombri devono solo intiepidirsi senza cuocere), e mescolate delicatamente.

Scolate la pasta, trasferitela nella padella, mescolate, poi completate con foglioline di basilico fresco e servite.

Commenti